Cucina rivestita in resina

Rivestimento in resina della cucina

Cerchi idee per la tua nuova cucina e non ti soddisfano quello che ti propone il mercato? Vorresti una cucina unica, fatta a regola d'arte da un artigiano scegliendo colorazione e decorazione?

La soluzione è il rivestimento di cucina in microcemento.

Ciclo lavorativo
rivestimento in resina cucina

Il nostro ciclo lavorativo prevede la stesura a spatola di materiale cementizio a basso spessore e la finitura con tre mani di resina poliuretanica: protettivo altamente resistente, non ingiallente, con certificazione classe A+ quindi sicuro anche per appoggiare gli alimenti.

Caratteristiche tecniche
delle cucine in microcemento

La resina è un materiale versatile e oltre a essere impiegata per realizzare pavimenti o rivestimenti di muri è utilizzata anche per rivestire altre superfici grazie alle sue caratteristiche perchè:
  • è resistente contro le abrasioni, quindi antigraffio;
  • è antibatterico e antistatico;
  • è facile da pulire, basta un colpo di spugna umida;
  • è impermeabile, liquidi come vino, olio o caffè non s'impregnano;
  • è fortemente personalizzabile: i colori li otteniamo mescolando tra loro le terre colorate;

L'estetica delle cucine
rivestite in resina

Il risultato è uno stile industrial-chic, le superfici si presentano con un effetto di cemento lisciato oppure spatolato. Si possono ottenere effetti molto materici, (con granulometrie grosse) oppure omogenei e lisci (con granulometrie fini), è possibile mescolare anche coccio pesto e vermiculite per un risultato ancora più naturale. Noi lavoriamo fortemente sul "su misura", quindi ogni personalizzazione è possibile.

Le superfici sono neutre e si legano bene agli altri elementi della cucina, che possono essere legno, mobili colorati o ferro. Si possono rivestire anche le piastrelle della cucina in resina per un effetto assolutamente minimalista. Al tatto i rivestimenti in resina sono lisci e caldi.

La resina è un materiale resistente ma non indistruttibile, come gli altri materiali della grande distribuzione, ha bisogno di piccole accortezze come evitare di appoggiare oggetti bollenti direttamente sul piano di lavoro ma utilizzare gli appositi sottopentola.